Zuckerberg-Mark-ap258x258

Facebook diventa una banca

E’ fresca la notizia che il giovanissimo Mark Zuckerberg abbia deciso di aprire le transazioni finanziarie su Facebook.

L’idea è quella di introdurre, per ogni profilo, la possibilità di avere un portafoglio elettronico attraverso il quale effettuare pagamenti e spostare somme di denaro da una parte all’altra del mondo.

Zucherberg potrebbe sfruttare la sua presenza capillare a livello globale nella maggior parte dei paesi del mondo utilizzando il network per rendere possibili transazioni di denaro a costi concorrenziali rispetto a quelli proposti dalle compagnie di money transfer attuali.

Che il giovane genio americano riesca in questo modo a scalfire il monopolio mondiale dei banchieri? Per noi è sì!

 

Barbara Gorlini on EmailBarbara Gorlini on LinkedinBarbara Gorlini on Twitter
Barbara Gorlini
Digital Project Manager - Communication & PR - WebCreativi
Laureata in linguistica computazionale, PNL Master e Counselor Relazionale Sistemico, affronta da molti anni i temi della comunicazione ad ampio spettro, acquisendo strumenti validi per la gestione delle relazioni dentro e fuori dal web.
Appassionata sostenitrice della comunicazione digitale, sviluppa strategie di branding, customer relationship e crisis management, allo scopo di affermare la l'immagine di aziende nel web e tutelarne la reputazione acquisendo popolarità nella rete. E' cofondatrice dell'agenzia WebCreativi.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *