Nuova modalità “auto” e funzioni bloccate per lo smartphone alla guida

Gli incidenti stradali causati da un utilizzo scorretto del telefono alla guida aumentano.

Questo ha costretto la National Highway Traffic Safety Administration (Nhtsa), l’ente del dipartimento Usa dei Trasporti che si occupa di sicurezza stradale a promuovere linee guida più restrittive che includono anche indicazioni per i produttori di smartphone, allo scopo di ridurre il potenziale di distrazione dei dispositivi.

Questo include, oltre all’utilizzo obbligatorio dei comandi vocali collegati al sistema dell’auto, anche lo sviluppo di una nuova funzionalità “auto” simile a quella “aereo”, che riduca le funzioni disponibili dai dispostivi durante la guida.

Nell’occhio del ciclone, in particolare, alcune APP come Pokemon Go che ha creato una vera e propria mania, spingendo ragazzi e adulti alla “caccia al pokemon” anche su strade e autostrade.

Linee guida di buon senso, che, speriamo, vengano colte dalla case produttrici di smartphone ma soprattutto dai guidatori, ancora troppo disattenti.

Leggi l’articolo su NY Times.

 

Barbara Gorlini on EmailBarbara Gorlini on LinkedinBarbara Gorlini on Twitter
Barbara Gorlini
Digital Project Manager - Communication & PR - WebCreativi
Laureata in linguistica computazionale, PNL Master e Counselor Relazionale Sistemico, affronta da molti anni i temi della comunicazione ad ampio spettro, acquisendo strumenti validi per la gestione delle relazioni dentro e fuori dal web.
Appassionata sostenitrice della comunicazione digitale, sviluppa strategie di branding, customer relationship e crisis management, allo scopo di affermare la l'immagine di aziende nel web e tutelarne la reputazione acquisendo popolarità nella rete. E' cofondatrice dell'agenzia WebCreativi.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *