Progetto Varese Smartcity: la città "intelligente" parte dal mobile

Un’iniziativa di marketing territoriale sostenuto dalla Camera di Commercio di Varese con il patrocinio del Comune e della Provincia, e sviluppato dal Lab#ID (il laboratorio RFId della LIUC – Università Cattaneo).

Alla base del progetto c’è la tecnologia NFC (Near Field Communication, in italiano letteralmente “Comunicazione in prossimità”), che permette lo scambio di dati bidirezionale tra apparecchiature elettroniche in modalità wifi.

Disponibile sui più diffusi modelli di smartphone e proposta in sperimentazione alle imprese e agli esercizi commerciali della zona, la tecnologia permette di rilevare chip NFC posti su cartelloni posizionati in vari luoghi della città, e accedere in questo modo ad informazioni specifiche su itinerari turistici, promozioni commerciali, iniziative ed eventi locali.

Ricordiamo che gli Iphone non possiedono questa tecnologia, un limite forse di Cupertino che senz’altro sarà al lavoro per integrarla nel prossimo futuro o proporre soluzioni alternative e proprietarie come è prerogativa del mondo Apple.

Al momento, lo scambio di dati per Iphone sfrutta la più comune tecnologia QRcode.

Con Video Varese abbiamo realizzato un’intervista ad Annalisa Uboldi, responsabile del progetto per il Distretto del Commercio di Varese.

Barbara Gorlini on EmailBarbara Gorlini on LinkedinBarbara Gorlini on Twitter
Barbara Gorlini
Digital Project Manager - Communication & PR - WebCreativi
Laureata in linguistica computazionale, PNL Master e Counselor Relazionale Sistemico, affronta da molti anni i temi della comunicazione ad ampio spettro, acquisendo strumenti validi per la gestione delle relazioni dentro e fuori dal web.
Appassionata sostenitrice della comunicazione digitale, sviluppa strategie di branding, customer relationship e crisis management, allo scopo di affermare la l'immagine di aziende nel web e tutelarne la reputazione acquisendo popolarità nella rete. E' cofondatrice dell'agenzia WebCreativi.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *