Siti web usabili (quinta parte) il traffico naturale

Nella quinta parte della nostra guida analizziamo brevemente le tre tipologie di traffico “naturale”:

1) organico;
2) referral;
3) diretto.

Il traffico organico ha origine dai motori di ricerca e mediamente circa il 30% delle sue visite arrivano direttamente sulla home page del sito, questa è una ragione in più per rileggere con attenzione la quarta parte di questa guida dedicata alle caratteristiche che deve avere la HOME PAGE.

E’ molto importante capire e analizzare il traffico organico.
Utilizzando Google Analytics puoi sapere il comportamento dei visitatori arrivati sul tuo sito attraverso questo segmento di traffico.
E’ possibile aumentare il traffico organico con delle strategie di marketing e delle tecniche di ottimizzazione dell’architettura e dei contenuti del sito; si tratta della SEO alla quale dedicheremo un articolo specifico di questa guida.

Il traffico dai referral rappresenta l’insieme di tutte le visite ottenute da collegamenti verso il tuo sito da altri siti.
Un referral si verifica dunque quando un utente fa clic su un link, banner o altro; analizzando i rapporti di traffico con Google Analytics puoi capire su quali siti si trovano tutti questi collegamenti che a volte potrebbero anche essere piacevolmente a tua insaputa.

Il traffico diretto è costituito dagli utenti che vanno sul tuo sito web digitandone direttamente il suo indirizzo.
Questo segmento di traffico è un ottimo indicatore per capire se stai facendo bene il lavoro di branding.
Quando il traffico diretto diminuisce è probabile che c’è sia una calo di popolarità e interesse per quello che stai facendo o viceversa :).

Tutto il traffico naturale verso il tuo sito va analizzato continuamente ed è di fondamentale importanza conoscere le sorgenti, solo questo in modo puoi capire ad esempio che i visitatori che provengono dai motori di ricerca sono molto pochi e pensare di contattare un consulente oppure un’agenzia SEO per ottimizzarlo; oppure per individuare il rendimento di alcune campagne pubblicitarie che stai facendo con dei banner su altri siti, non controllare quotidianamente queste informazioni significa vanificare uno dei punti di forza del web, la MISURABILITA’.

Segui tutta serie intitolata SITI WEB USABILI:

1° partela scelta del dominio;
2° partela scelta dell’hosting;
3° partela scelta del CMS;
4° partela home page;
5° parteIl traffico naturale;
6° parteIl traffico a pagamento;
7° partelandig page efficaci;
8° partel’analisi dei risultati;
9° parteconnessione con i visitatori.

Fabio Dell'Orto on EmailFabio Dell'Orto on Linkedin
Fabio Dell'Orto
Digital Project Manager - SEO&SEM Specialist - WebCreativi

Analista programmatore per 20 anni, nel 2001 si innamora perdutamente di Internet ed in particolare di SEO (Search Engine Optimization) e incomincia a studiare Google e ad occuparsi di posizionamento sui motori di ricerca.


E’ l’ideatore del Blog Degli Orologi, il primo blog italiano interamente dedicato al mondo dell’orologeria, e responsabile del progetto Citizenmania, blog community degli appassionati delle tecnologie Citizen. Ha collaborato con importanti società nazionali e miultinazionali come Liolà, Gruppo Orlandi, Trussardi e Giuseppe Bianchi SpA.


0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *