Meta Tag Description

Come ottimizzare il meta tag description

Qualche giorno fa vi ho spiegato quanto sia importante ottimizzare il TAG TITLE per il posizionamento sui motori di ricerca.

Premesso che una pagina può essere correttamente indicizzata anche se sprovvista del meta tag description, va aggiunto che la sua corretta ottimizzazione può migliorare la qualità degli utenti che la visiteranno, anche se va altresì chiarito che questo meta non influisce sul posizionamento.

Perchè ?

Questo utilissimo meta tag consente di specificare una breve descrizione dei contenuti presenti nella pagina in questione, inoltre se verranno scritti seguendo due “banali” regole, essi verranno visualizzati sotto il TITLE nella lista dei risultati dei più importanti motori di ricerca.
Dotare le pagine del vostro sito di un meta tag description strategico vi consentirà anche di aumentare il numero di click rispetto a quelli dei vostri competitors!

Nell’immagine sottostante vediamo la prima pagina di google con i risultati ottenuti ricercando la chiave strategica OROLOGI.

SERP META TAG DESCRIPTION

Noterete che nelle prime 3 posizioni ci sono tre pagine la cui descrizione non è certo accattivante, al quarto posto invece c’è una pagina con una descrizione molto chiara ed esaustiva.
Se ci pensate bene questi risultati confermano quanto vi ho “detto” sopra, ossia che il meta description non favorisce il posizionamento ( altrimenti al primo posto ci sarebbe il quarto risultato della SERP ); converrete inoltre con me che la pagina posizionata al 4 posto probabilmente riceverà più click proprio grazie alla chiarezza e qualità della descrizione ad essa collegata.

Ma c’è un problema… non è detto che Google utilizzi sempre il contenuto del meta tag description.

Come fare ?

E’ molto semplice dovete solamente ricordarvi di ripetere il contenuto del TAG TITLE nella description, formate una frase di almeno 100 caratteri ma non più lunga di 160, alla fine della frase aggiungete il “.” per fare in modo che il motore di ricerca non aggiunga altri caratteri che potrebbero svilire la comunicazione strategica che avete scelto.
Se non rispettate queste regole è molto probabile che il vostro meta tag description venga ignorato.

Fabio Dell'Orto on EmailFabio Dell'Orto on Linkedin
Fabio Dell'Orto
Digital Project Manager - SEO&SEM Specialist - WebCreativi
Analista programmatore per 20 anni, nel 2001 si innamora perdutamente di Internet ed in particolare di SEO (Search Engine Optimization) e incomincia a studiare Google e ad occuparsi di posizionamento sui motori di ricerca.

E’ l’ideatore del Blog Degli Orologi, il primo blog italiano interamente dedicato al mondo dell’orologeria, e responsabile del progetto Citizenmania, blog community degli appassionati delle tecnologie Citizen. Ha collaborato con importanti società nazionali e miultinazionali come Liolà, Gruppo Orlandi, Trussardi e Giuseppe Bianchi SpA.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *