Home Page

Siti web usabili (quarta parte) la home page

Affinchè la home page del tuo sito sia efficace deve soddisfare certe caratteristiche tra le quali è palese che ci sia l’estetica anche se NON è detto che sia la caratteristica più importante che deve avere questa pagina!

Va detto prima di tutto che la home page, pur restando probabilmente la pagina più visitata del sito, NON è più l’unico spazio decisionale perchè molti visitatori accedono al sito anche attraverso altre pagine indicizzate sui motori di ricerca.

L’home page è funzionale quando a colpo d’occhio riesce a favorire il percorso degli utenti e degli spider dei motori di ricerca.

Si può fare molto per ottimizzare la propria home page per gli utenti e per i motori di ricerca; comincio questo breve post dai visitatori che devono poter capire velocemente:

  • Di chi è il sito su cui sono arrivati;
  • A quali utenti si rivolge;
  • Cosa si può fare;
  • Cosa c’è oppure NON c’è;
  • Quali sono le cose più importanti;
  • Come trovare le informazioni più importanti.

In merito alla SEO invece si potrebbero aggiungere “fiumi di parole” 🙂 tuttavia per non rendere troppo tecnico l’articolo vorrei sottolineare soprattutto l’importanza di due elementi:

Il TAG TITLE della pagina poiché appare in primo piano nella pagina dei risultati dei motori di ricerca quando un utente cerca il tuo sito utilizzando il suo nome.
Scrivi pertanto un TITLE efficace per posizionare il tuo sito ma allo stesso tempo chiaro ed inequivocabile per chi ti sta cercando.

Agenzia Webcreativi

L’altro importante elemento sono i collegamenti verso tutte le altre pagine più importanti del sito in quanto la home page è la pagina più visitata dai motori di ricerca in questo modo potrai favorire l’indicizzazione di queste altre pagine, altresì necessarie, molto più velocemente.

Ci sono altre cose importanti?

La velocità di apertura delle pagine è fondamentale in tutto il sito nell’home page ancora di più.
Nelle ricerche locali da smartphone infatti sarà quasi sempre la pagina d’ingresso nel tuo sito, una home page con immagini molto pesanti da caricare aumenterebbe il numero di abbandoni ancora prima di essere stata caricata completamente.

Psicologia della home page

Apprendibilità: la home page deve essere facile ed intuitiva da imparare;
Piacevolezza: in questo modo l’utente sarà meglio predisposto a restare nel sito;
Memorabilità: facile da ricordare, quando gli utenti ci tornano non devono essere costretti a imparare nuovamente qualche cosa.

Segui tutta serie intitolata SITI WEB USABILI:

1° partela scelta del dominio;
2° partela scelta dell’hosting;
3° partela scelta del CMS;
4° partela home page;
5° parteIl traffico naturale;
6° parteIl traffico a pagamento;
7° partelandig page efficaci;
8° partel’analisi dei risultati;
9° parteconnessione con i visitatori.

Fabio Dell'Orto on EmailFabio Dell'Orto on Linkedin
Fabio Dell'Orto
Digital Project Manager - SEO&SEM Specialist - WebCreativi
Analista programmatore per 20 anni, nel 2001 si innamora perdutamente di Internet ed in particolare di SEO (Search Engine Optimization) e incomincia a studiare Google e ad occuparsi di posizionamento sui motori di ricerca.

E’ l’ideatore del Blog Degli Orologi, il primo blog italiano interamente dedicato al mondo dell’orologeria, e responsabile del progetto Citizenmania, blog community degli appassionati delle tecnologie Citizen. Ha collaborato con importanti società nazionali e miultinazionali come Liolà, Gruppo Orlandi, Trussardi e Giuseppe Bianchi SpA.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *