4 motivi per fare un blog aziendale

4 motivi per cui fare un blog aziendale

1) Un blog aziendale è una buona idea per quelle aziende oppure professionisti che intendono comunicare e confrontarsi con il loro pubblico sui temi di cui si occupano.
Pubblicando articoli contribuirete a trasformare la vostra in un’azienda aperta che non ha paura di entrare in contatto con i consumatori.

2) Uno dei fattori di successo di un blog aziendale è la produzione di contenuti di qualità.
Se all’interno della vostra organizzazione c’è una persona oppure ci sono dei collaboratori che hanno capacità di sintesi e voglia di divulgare conoscenza è molto probabile che riuscirete ad avere visibilità sui motori di ricerca, senza essere degli specialisti del posizionamento perchè essi sono molto interessati all’indicizzazione di nuovi contenuti freschi e di qualità.

3) Con l’avvento dei social media – quali Facebook, Twitter, LinkedIn, ecc. – il blog è diventato il centro delle strategie di comunicazione aziendali in quanto riesce ad attirare visitatori da varie sorgenti di traffico e a canalizzarli nei vostri processi di vendita.

4) Nel 4 punto vi aggiungo una raccomandazione. Il vostro blog NON deve sostituire ma integrare il vostro sito web.

Fabio Dell'Orto on EmailFabio Dell'Orto on Linkedin
Fabio Dell'Orto
Digital Project Manager - SEO&SEM Specialist - WebCreativi
Analista programmatore per 20 anni, nel 2001 si innamora perdutamente di Internet ed in particolare di SEO (Search Engine Optimization) e incomincia a studiare Google e ad occuparsi di posizionamento sui motori di ricerca.

E’ l’ideatore del Blog Degli Orologi, il primo blog italiano interamente dedicato al mondo dell’orologeria, e responsabile del progetto Citizenmania, blog community degli appassionati delle tecnologie Citizen. Ha collaborato con importanti società nazionali e miultinazionali come Liolà, Gruppo Orlandi, Trussardi e Giuseppe Bianchi SpA.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *